IT   EN

Ultimi tweet

Cuore, il meglio del Congresso #ESC2020 #EscCongress

"Il Congresso ESC 2020 è stato un evento come nessun altro: la migliore scienza cardiovascolare rivoluzionaria in un'esperienza interamente digitale", ha affermato il professor Marco Roffi, presidente del Comitato del programma del congresso dell'ESC.

"Per la prima volta nella storia, gli operatori sanitari di tutto il mondo hanno avuto lo stesso accesso immediato alle conoscenze condivise durante il principale meeting cardiovascolare". 

Con un pubblico record di oltre 116.000 delegati provenienti da 211 paesi, il Congresso ESC 2020 ha fornito quattro giorni di presentazioni scientifiche dal vivo e su richiesta che coprono l'intero spettro della medicina cardiovascolare. 

Le 13 Hot Lines hanno presentato i risultati degli studi clinici più attesi e scienziati di oltre 80 paesi hanno presentato la loro ricerca in più di 4.000 abstract. Il Giappone ha aperto la strada con i più astratti. All'ultimo conteggio, 28 studi sono stati pubblicati simultaneamente su riviste prestigiose.

"L'incontro è stato virtuale, ma le discussioni erano reali", ha detto il professor Roffi. “Lo studio di Amsterdam ha ospitato dozzine di opinion leader chiave in loco, mentre i relatori di prove Hot Line si sono collegati in diretta da tutto il mondo. Le domande presentate dai membri del pubblico sono state affrontate durante le discussioni. Lo scambio scientifico è proseguito nei forum online e sui social media ".

"Nonostante le sfide che il COVID-19 ha posto sulla conduzione degli studi clinici, il Congresso ESC ha lanciato i risultati di importanti studi che portano innovazione nel campo della cardiologia", ha affermato la professoressa Silvia Priori, presidente del Comitato del programma del congresso dell'ESC. "Oltre alle Hot Lines, 43 studi clinici recenti erano disponibili ogni giorno in tutta la playlist e nel programma su richiesta".

"Molti di questi studi hanno implicazioni per la pratica clinica", ha affermato il professor Priori. “In particolare BRACE CORONA , che ha scoperto che la terapia antipertensiva può essere continuata nei pazienti COVID-19. EAST-AFNET 4 fornisce risultati importanti che avranno un impatto sulla gestione del numero crescente di pazienti con fibrillazione atriale ".

"Sono anche entusiasta di EXPLORER-HCM , che soddisfa un bisogno insoddisfatto per i pazienti con cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva", ha detto il professor Priori. “Per i pazienti con malattia coronarica cronica, LoDoCo2 ha scoperto come riutilizzare un vecchio farmaco, fornendo così innovazione a un costo accessibile. Tra le nuove linee guida ESC c'erano le prime linee guida ESC sulla cardiologia dello sport e l'esercizio fisico in pazienti con malattie cardiovascolari ".

"Il Congresso ESC 2020 è stato un grande successo", ha affermato il professor Casadei. “È stato bello vedere così tanti professionisti sanitari che si sono uniti a noi per la prima volta da tutto il mondo e la più alta percentuale di professionisti donne che hanno seguito l'incontro. Più della metà dei partecipanti aveva meno di 40 anni. In questo momento, ci è stato ricordato in modo critico che le malattie cardiovascolari sono ancora il killer numero uno in tutto il mondo e che come comunità continuiamo a fare grandi passi avanti per migliorare la vita dei nostri pazienti ".

Le notizie ESC sono su http://www.salutedomani.com/categ/cardiologia

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.