IT   EN

Ultimi tweet

Corrado Carbucicchio guida la Commissione per la formazione e il training ESC

Corrado Carbucicchio, coordinatore dell'Unità di Terapia Intensiva Ventricolare del Centro Cardiologico Monzino, è il nuovo responsabile della Commissione “Training Fellowship” dell’Associazione Europea di Aritmologia (European Heart Rhythm Association), in seno alla Società Europea di Cardiologia (ESC).

 

«Grazie ai progressi rapidissimi della tecnologia, i disturbi del ritmo cardiaco hanno molte più chances di essere individuati e trattati con una precisione e un’accuratezza che non era mai stata possibile prima d’ora» - dichiara Carbucicchio. E sottolinea: «Queste possibilità restano però solo potenziali se il sapere non viene trasferito e condiviso attraverso adeguati programmi di formazione e training. Quanto più estesa è l’applicazione delle nuove tecnologie, tanto più rapido è il loro sviluppo e il loro miglioramento a vantaggio del paziente. Per questo la formazione medica è, oltre che un mio credo, uno dei pilastri del Centro Cardiologico Monzino, sede dell’Università Statale di Milano e di diverse Scuole di Specializzazione».

 

La Commissione guidata da Carbucicchio ha il compito di organizzare e sviluppare i Programmi di Formazione e Training in Elettrofisiologia e Cardiostimolazione della prestigiosa Associazione Europea, per ottimizzarne la qualità e l’efficacia a livello internazionale. Tali programmi sono dedicati a cardiologi ed elettrofisiologi selezionati tra candidati provenienti da 56 Nazioni europee e dell’Area Mediterranea, oltre che da diverse Nazioni afferenti alla Società Aritmologica Internazionale Asiatica.

 

Come nuovo Responsabile della Commissione, Corrado Carbucicchio entra a far parte del Consiglio dell’Associazione Europea di Aritmologia, e ne è l’unico rappresentante italiano.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.