IT   EN

Ultimi tweet

Citta' pulita: Clean-up day CVC in Ticino

Il Dipartimento del territorio (DT) e il Consorzio Valle del Cassarate e golfo di Lugano (CVC) comunicano che anche quest’anno si terrà il Clean-up day CVC, l’azione contro l’abbandono sconsiderato di rifiuti (littering).

L’evento, in programma il 14 settembre prossimo, prevede due interventi di pulizia: a Lugano, presso il Parco fluviale sul fiume Cassarate al Piano della Stampa e a Maglio di Colla. Il ritrovo della quinta edizione del Clean-up day CVC è previsto presso il ponte del bocciodromo, Strada della Stampa, alle ore 8.00, con conclusione delle attività alle ore 15.00, rispettivamente alle ore 9.00 presso la peschiera di Maglio di Colla, con conclusione delle attività alle ore 11.00. Si ricorda che l’obiettivo della giornata, alla quale hanno aderito enti locali, scuole, associazioni, enti privati e aziende del Luganese, consiste nella raccolta della maggiore quantità possibile di rifiuti abbandonati e nella sensibilizzazione a un corretto smaltimento degli stessi. Tramite quest’azione sul territorio s’intende lanciare un ulteriore chiaro segnale contro l’abbandono di rifiuti (littering), in favore di un territorio più pulito. Clean-up day CVC è un’iniziativa sostenuta e condivisa anche dal DT che, in questo ambito, distribuirà il sacchetto sherpa del progetto denominato “Territorio e montagne pulite”.

Clean-up day CVC, un’iniziativa del Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (IGSU), rappresenta un’occasione di partecipazione attiva dei cittadini, delle scuole, di associazioni e gruppi di volontariato, che a vario titolo operano nella tutela ambientale, nell’impegno sociale di cittadinanza attiva, a favore del verde e dello sviluppo sostenibile. Quest’iniziativa, con la sua azione di stimolo e sensibilizzazione, oltre a formare una cultura e una coscienza ambientale, contribuisce alla riappropriazione e conoscenza del territorio, con azioni di riqualificazione delle aree verdi, di prevenzione della contaminazione del suolo e della falda, nonché di recupero di aree degradate, il tutto a beneficio delle comunità locali e a vantaggio della natura.

Clean-up day può considerarsi pertanto una tappa di un percorso continuo di attenzione e impegno alla tutela dell’ambiente naturale, che non si esaurisce con una giornata ma che costituisce l’occasione per lavorare durante tutto l’anno su queste importanti tematiche. Il progetto “Territorio e montagne pulite” è promosso dal Dipartimento del territorio del Cantone Ticino con il sostegno dell’Azienda Cantonale dei Rifiuti (ACR), in collaborazione con la Federazione alpinistica ticinese (FAT) e il Club alpino svizzero (CAS) - Sezione Ticino.

Per maggiori informazioni: www.valledelcassarate.ch e www.montagnepulite.ch.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.