IT   EN

Ultimi tweet

Canapa medica piu' facilmente accessibile in Svizzera

I malati cronici in Svizzera dovrebbero potersi procurare più facilmente canapa per uso medico. Lo chiede una mozione adottata tacitamente dal Consiglio nazionale e alla quale il Consiglio federale ha dato la propria benedizione. Il dossier va al Consiglio degli Stati.

La mozione domanda una modifica delle attuali basi legali affinché ai medici sia consentito di prescrivere canapa medica. Al momento 3500 persone afflitte da patologie croniche godono di questa possibilità. I benefici della canapa sono ormai riconosciuti: stimola l'appetito e lenisce i dolori.

In Svizzera, tuttavia, è ancora difficile procurarsi questa sostanza. oltre ai costi elevati, vi sono numerosi ostacoli burocratici. I medici devono infatti provare che non esistono altre terapie altrettanto efficaci.

L'atto parlamentare accolto oggi conferma quanto già il Consiglio federale sta facendo. I servizi del ministro della sanità, Alain Berset, hanno ricevuto l'incarico in luglio da parte dell'esecutivo di studiare agevolazioni affinché i malati gravi potessero procurarsi canapa per uso medico più facilmente. Lo stesso Berset aveva dichiarato di volere esaminare un eventuale rimborso da parte dell'assicurazione malattia.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.