IT   EN

Ultimi tweet

“C’ERA UNA VOLTA IL FARMACO”, CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE RIVOLTA AI BAMBINI

Educare i più piccoli a un corretto uso dei farmaci: è l’obiettivo di “C'era una volta ...il farmaco. Nonno mi aiuti?”, il progetto regionale realizzato dai Farmacisti ospedalieri con la collaborazione dei distretti scolastici. Una campagna di sensibilizzazione che, con il coinvolgimento dei bambini e dei loro insegnati, vede la presenza nelle scuole di farmacisti ospedalieri in "cattedra" per spiegare ai bambini l’importanza dell'uso corretto dei medicinali e delle giuste modalità di conservazione delle medicine. Nello specifico sono stati coinvolti 11 Istituti in tutto il Lazio.

Entra nel vivo il progetto di farmacovigilanza realizzato per informare i bambini e tramite di loro genitori e nonni sull'uso appropriato dei farmaci. La campagna di sensibilizzazione vede la presenza nelle scuole di farmacisti ospedalieri in "cattedra", per spiegare ai bambini l’importanza dell'uso corretto dei medicinali e delle giuste modalità di conservazione delle medicine.

Il primo ciclo di lezioni è partito lo scorso 16 gennaio terminerà, toccando tutte le scuole coinvolte, il prossimo 20 febbraio. Mentre il secondo ciclo di incontri sarà fissato anche sulla scorta degli impegni scolastici dei ragazzi coinvolti. I cittadini a cominciare dall'età più giovane devono essere parte attiva e protagonisti di un processo di cambiamento che attraverso la condivisione dei messaggi diffusi li renda sempre responsabili della propria salute e informati sui comportamenti da adottare per preservarla con un un accesso consapevole, sicuro, e appropriato alle medicine.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.