IT   EN

Ultimi tweet

Bimbi prematuri: una settimana di iniziative a Siena

Grande attenzione per i bimbi nati prematuramente e per le loro famiglie, con eventi ed iniziative che si terranno a Siena dal 14 al 18 novembre, in occasione della “Settimana del Prematuro”. Gli incontri sono organizzati dalla UOC Terapia Intensiva Neonatale dell’AOU Senese, diretta dalla dottoressa Barbara Tomasini, centro di riferimento per tutte le nascite premature nelle province di Siena, Arezzo e Grosseto, in collaborazione con l’associazione “Coccinelle-amici del neonato”, che, da anni, aiuta le famiglie dei piccoli nati troppo presto, ed è sempre vicina alle necessità del reparto senese. 

Il programma prevede un corso Ecm aperto a tutti i professionisti dell’Area Vasta sud est dal titolo “La rianimazione del grave prematuro”, in programma lunedì 14 novembre dalle ore 14 alle ore 19 presso le aule della formazione situate all’interno del Centro Direzionale dell’AOU Senese. 

Inoltre giovedì 17 novembre alle ore 10 si terrà un appuntamento presso la Biblioteca Comunale degli Intronati di Siena, nell’ambito del progetto “Nati per Leggere”, durante il quale alcune mamme racconteranno la loro esperienza in Terapia Intensiva Neonatale, per affermare il diritto di cittadinanza dei piccoli prematuri, all’interno del progetto “Ascolta la mia voce”. Sempre giovedì, dalle ore 16,30, appuntamento in Terapia Intensiva Neonatale del policlinico Le Scotte di Siena per festeggiare i nati prematuri negli anni 2015 e 2016, insieme all’Associazione Le Coccinelle. Infine venerdì 18 novembre, dalle ore 14, si terrà il seminario d’Area Vasta Sud-Est sulla Prematurità in Piazzale Rosselli a Siena, dal titolo “Qualità delle cure in medicina perinatale”: responsabili dell’evento la dottoressa Barbara Tomasini, il direttore del Dipartimento Materno Infantile dell’ospedale senese Felice Petraglia e il direttore del Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda Usl Toscana sud est Flavio Civitelli.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.