IT   EN

Ultimi tweet

Barcellona capitale della scienza

Lo scopo del piano scientifico di Barcellona è di rafforzare la città come capitale europea della ricerca e dell'innovazione. Il piano, che sarà implementato attraverso collaborazioni e accordi tra centri di ricerca e imprese, università, autorità e pubblico, ruoterà intorno a tre pilastri fondamentali: il supporto municipale per la ricerca e l'innovazione; il consolidamento del capitale scientifico di Barcellona e l'impulso a un laboratorio di innovazione urbana.

Barcellona ha un ecosistema di ricerca e innovazione, che la pone  tra le principali capitali europee della scienza. Ci sono professionisti, studenti e ricercatori, una rete molto estesa di centri di ricerca di alto livello e università pubbliche e una comunità produttiva molto potente e innovativa. "Per questo motivo, al Consiglio comunale di Barcellona, ??siamo convinti che sia più necessario che mai per noi avere un ampio consenso della città, per consolidare Barcellona e aumentare il suo profilo internazionale come Città di Scienze- afferma il Sindaco, -Ada Colau- La ragione di questo è migliorare la qualità della vita dei residenti e per Barcellona contribuire a far fronte alle grandi sfide nel XXI secolo, come l'invecchiamento della popolazione, la mobilità e la protezione dell'ambiente: contribuire con soluzioni innovative e dirompenti, che molto spesso derivano dalla ricerca scientifica d'avanguardia. Barcellona -prosegue il primo cittadino- vuole anche essere un punto di riferimento per implementare le tecnologie più avanzate, innovative e fantasiose, alcune delle quali sono già state messe in funzione nella nostra città e nell'area metropolitana stessa". 

In quanto città globale, Barcellona sta affrontando molte sfide, dalla disuguaglianze ai cambiamenti climatici, dall' energia alla digitalizzazione dell'economia e della società. La città è convinta di esser in grado di riuscire a fare tutto ciò ??senza lasciare nessuno dietro, così che tutti i cittadini possano vivere nel quartiere che vogliono e beneficiare dei progressi della città. "Rendere Barcellona una città della scienza significa promuovere un nuovo modello economico -prosegue il Sindaco- con prospettive a lungo termine e un approccio più inclusivo e prospero, dove la scienza e l'innovazione giocano un ruolo essenziale. E ciò significa anche potenziare la cultura scientifica della città, facendo della scienza un valore condiviso per tutti i cittadini, non solo per il patrimonio di poche persone. Puntiamo pertanto a fare di Barcellona una capitale scientifica su scala europea e globale. E desideriamo farlo con gli imprenditori, i ricercatori, i cittadini, le università e le imprese". 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.