IT   EN

Ultimi tweet

Autogestione diabete Campania, al via la gara del progetto ProEmpower

ProEmpower, progetto finanziato dal programma di Ricerca e Innovazione di “Horizon 2020“ dell'Unione Europea, ha lanciato una gara d'appalto per identificare una soluzione innovativa per l’autogestione del Diabete di tipo 2 Mellito che renderà l'assistenza centrata sulla persona.


Le parti interessate possono accedere ai documenti della gara all'indirizzo http://proempower-pcp.eu/call-for-tender/tender-documents.html.

Le stazioni appaltanti di ProEmpower sono alla ricerca di una soluzione per la gestione del diabete, che affronti i bisogni insoddisfatti nell’attuale trattamento del diabete, come la frammentazione del sistema sanitario odierno, l’inefficacia e la dipendenza della farmacoterapia, la diagnosi tardiva della malattia e l’aumento della frequenza delle complicanze gravi.

Ciò sarà realizzato fornendo assistenza personalizzata e multidisciplinare ai pazienti diabetici, responsabilizzandoli affinché diventino attori responsabili del processo di cura. La soluzione affronterà il bisogno di stratificazione dei pazienti in base al rischio e promuoverà l’adozione di un approccio basato su un team multidisciplinare. Le cure saranno basate sulla persona, guidata da un sistema di supporto decisionale personalizzato, che renderà più facile impostare gli obiettivi di trattamento adeguati, sulla base del peso specifico di molteplici fattori. L'educazione all’autogestione sarà una componente chiave della soluzione adottata da ProEmpower che favorirà la creazione di una rete di supporto tra pari per i pazienti, al fine di aiutarli a mantenere uno stile di vita più sano.

La gara avrà la forma di Appalto Pre Commerciale (Pre Commercial procurement - PCP) in base al quale i contratti di servizio saranno concessi a più fornitori di Ricerca e Sviluppo, in parallelo, con un approccio per fasi. Ciò consentirà di confrontare soluzioni alternative e competitive tra loro.

Le tre fasi sono: 1) progettazione, 2) prototipazione, 3) sviluppo, test e convalida. Dopo ogni fase, verranno effettuate valutazioni intermedie per selezionare le migliori soluzioni concorrenti. Durante ciascuna fase, verranno selezionati i progetti con il miglior rapporto qualità-prezzo, ai quali verrà offerto un contratto specifico per l’implementazione della fase successiva.

Le parti interessate hanno tempo fino alle 12:00 del 21 marzo 2018 per presentare un'offerta all’indirizzo vendors@proempower-pcp.eu.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.