IT   EN

Ultimi tweet

ASL Olbia: riprende l’ attività della Camera Iperbarica alla Maddalena

Riprende l’operatività della Camera Iperbarica di La Maddalena: da domani verrà ripresa l’attività di ossigeno terapia dell’ospedale Paolo Merlo, in spazi nuovi, completamente ristrutturati, e con un macchinario di ultimissima generazione.

Nell’arco del 2012 la Camera Iperbarica di La Maddalena (chiusa dal 10.07.2013) ha effettuato 19 trattamenti in urgenza (di cui 5 intossicazioni da monossido di carbonio), 225 trattamenti in regime di ricovero e 1.095 trattamenti a pazienti esterni, 426 medicazioni.

“In seguito alla ricezione dell’autorizzazione provvisoria Regionale all’esercizio dell’attività sanitaria del Centro di Medicina Iperbarica dell’ospedale di La Maddalena, la determinazione n. 917 del 08.08.2014 rilasciata per un periodo di 60 giorni e per un turno non superiore alle 8 ore giornaliere diurne, l’Azienda sanitaria ha avviato tutte le procedure per aprire il servizio, limitandolo però alla solo attività di ossigenoterapia. Nelle more dell’autorizzazione provvisoria rilasciata, questa Direzione ha richiesto agli uffici dell’Assessorato regionale informazioni in merito all’attività di Urgenza-Emergenza e se queste ultime possano venire erogate in deroga al limite delle otto ore autorizzate”, spiega il manager della Asl di Olbia, Giovanni Antonio Fadda.

Gli utenti che volessero mettersi in contatto col Servizio possono contattare lo 0789 552242.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.