IT   EN

Ultimi tweet

Artrite psoriasica e malattie cutanee: Almirall e Nuevolution siglano una collaborazione strategica per lo sviluppo di inibitori RORyt

Almirall e Nuevolution hanno siglato una collaborazione strategica globale focalizzata allo sviluppo e alla commercializzazione di un programma riguardante un nuovo agonista inverso (inibitore) di RORyt di Nuevolution per il trattamento di malattie infiammatorie cutanee e altri disordini come l’artrite psoriasica. 

Come parte dell’accordo, le due aziende stabiliranno una collaborazione di ricerca per l’identificazione di altri inibitori di RORyt, con un’opzione esclusiva per Almirall di utilizzarli in ambito dermatologico e un uso opzionale al di fuori del campo di collaborazione per Nuevolution. 

Almirall sarà responsabile del finanziamento di qualsiasi ulteriore attività di ricerca, oltre all’attività preclinica, clinica, regolatoria e commerciale. Nuevolution sarà responsabile del finanziamento della propria ricerca. 

Nuevolution riceverà un pagamento upfront di 11,2 milioni di euro (109,4 milioni di SEK*) e potrà ricevere altri pagamenti al raggiungimento di obiettivi di sviluppo e regolatori fino a un totale massimo di 172 milioni di euro (1,7 miliardi di SEK*), sulla base del successo dello sviluppo, e al raggiungimento di obiettivi di vendite commerciali fino a un totale massimo di 270 milioni di euro (2,6 miliardi di SEK*). Nuevolution avrà diritto a ricevere diritti sulla base delle vendite nette future. 

“Siamo galvanizzati da questa collaborazione con Almirall - ha affermato Alex Haahr Gouliaev, CEO di Nuevolution -. Almirall è un’azienda farmaceutica leader mondiale nel settore del trattamento di malattie dermatologiche e, attraverso la collaborazione con Almirall, il nostro programma ha trovato un forte partner per proseguire nello sviluppo e nella successiva commercializzazione. Ci aspettiamo un’eccellente collaborazione con Almirall”. 

“Questo accordo con Nuevolution – ha commentato Eduardo Sanchiz, CEO di Almirall - ci permetterà di sviluppare inibitori di RORyt per il trattamento di malattie dermatologiche e dell’artrite psoriasica. Questo programma include nuovi prodotti chimici che promettono di essere tra i primi di una nuova classe di anti-infiammatori non steroidei orali. Siamo fieri di aver intrapreso questa collaborazione strategica con Nuevolution, che rinforza la nostra pipeline e porta con sé un’ulteriore potenziale spinta nella crescita di Almirall, mentre continuiamo a posizionarci come azienda leader in dermatologia. La collaborazione mostra anche il nostro continuo impegno di portare avanti l’innovazione dalle fonti migliori.” 

"Focalizziamo il nostro talento, la nostra energia e il nostro impegno per migliorare la qualità di vita dei pazienti con problemi dermatologici ed estetici, grazie al valore e all’innovazione dei trattamenti che sviluppiamo, produciamo e distribuiamo -, ha spiegato Alessandro Lattuada, Country Manager Almirall, Italia -. L’accordo di collaborazione con Nuevolution è un altro importante passo avanti nello sviluppo di nuove soluzioni per soddisfare le esigenze dei pazienti e, in questo modo, ci aiuterà a realizzare la nostra missione.” 


Schemi di pagamento

Il versamento upfront viene pagato a Nuevolution alla firma del contratto di collaborazione, secondo i termini di pagamento standard, ed è garantito. I versamenti al raggiungimento degli obiettivi preclinici, clinici e regolatori sono legati al successo dello sviluppo e gli esiti commerciali al raggiungimento del successo degli obiettivi di vendita. Quindi, nessuno di questi ultimi pagamenti è garantito. I pagamenti da parte di Almirall possono essere soggetti a tasse spagnole, che saranno deducibili secondo la tassa corporate danese di Nuevolution. 
* Tasso di cambio: 1,00 EUR - 9,7667 SEK

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.