IT   EN

Ultimi tweet

Alla Clinica Mangiagalli di Milano colori a misura di bimbo per il Nido e la Banca del Latte

E' stata inaugurata la decorazione pittorica della sede del Progetto Nutrici – Banca del Latte Umano Donato, alla Neonatologiadella Clinica Mangiagalli – Policlinico di Milano. Alla presenza del presidente del Policlinico Marco Giachetti, il direttore della Neonatologia e promotore del Progetto Nutrici Fabio Moscaha presentato la donazione delle opere di decorazione muraria create da Baby Interior Design per abbellire gli spazi dedicati alle neo-mamme e ai loro bambini, donando nuovi colori alle zone dedicate al Nido e alla Banca del Latte.

   “Reinventare gli spazi dei bambini è il nostro obiettivo - commentano fondatori Oana Talmacel e Marcello Amore - creare mondi colorati, divertenti, fantasie che accompagnano dolcemente i nostri piccoli verso il futuro. Quando abbiamo saputo di questo splendido progetto abbiamo pensato che le nostre storie su muro avrebbero suscitato una piccola gioia, un piccolo sorriso a chi per ovvi motivi si porta la preoccupazione nel cuore. Speriamo davvero che il futuro possa essere per tutti i bambini colorato di gioia”.

  "Credo fortemente che l’esperienza di ciascuno all’interno di un ospedale possa essere percepita in modo migliore se forniamo agli utenti un ambiente più accogliente e caldo. Per questo - commenta Marco Giachetti, presidente della Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano - mi sono sempre impegnato per dare ai nostri pazienti e ai loro familiari ambienti più funzionali e accoglienti, nell'ottica di una vera e propria umanizzazione degli ambienti di cura. Questa decorazione pittorica della Banca del Latte, una struttura che è un fiore all'occhiello per la nostra città e non solo, è a tutti gli effetti una di quelle operazioni che chiamo 'piccole grandi cose per la sanità milanese', e che sono convinto siano fondamentali per rendere un servizio che sia davvero su misura per le persone".

  "La Banca del Latte - aggiunge Ezio Belleri, direttore generale della Policlinico di Milano - è attiva a pochi metri dalla nostra Terapia Intensiva Neonatale, che è la più grande d’Italia e tra le prime quattro più importanti d’Europa. In questo modo il dono delle mamme può trasformarsi subito in una speranza in più per quei bambini che nascono prematuri, rafforzando il loro sistema immunitario e garantendo loro un futuro più sicuro. Donare il latte è insomma un gesto di grande altruismo, che fa del bene. Anche per questo era giusto 'colorare' la Banca del Latte, per renderlo un ambiente ancora più familiare e a misura di bambino".

  “Grazie alla generosità dei fondatori di Baby Interior Design Oana e Marcello- conclude Fabio Mosca, direttore della Neonatologia e della Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico di Milano -l’arrivo al 2° piano della Clinica Mangiagalli, nella zona dei Nidi, è stato abbellito da un dipinto a mano a tutta parete di grande impatto, sia per le dimensioni che per la bellezza dei colori e del tratto. Gli artisti hanno scelto uno scenario dedicato agli animali, inseriti in un contesto molto piacevole, che invita i nostri pensieri e la fantasia in un mondo delicato che ben si sposa con un reparto di maternità, dove si vive la gioia dell’arrivo di una nuova creatura. Anche la zona dedicata alla Banca del Latte Umano Donato è stata abbellita da bellissime immagini, che certamente contribuiranno a dare serenità alle mamme che si recano lì per donare il loro prezioso latte”.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.