IT   EN

Ultimi tweet

AL VIA LA COLLABORAZIONE FRA ALMIRALL E MERCACHEM PER LO SVILUPPO DI BLOCCANTI DELLE CITOCHINE

Almirall e Mercachem hanno siglato un accordo di collaborazione esclusivo per lo sviluppo di bloccanti orali delle citochine per il trattamento delle malattie infiammatorie della pelle.

In base ai termini dell’accordo, Mercachem condurrà campagne per identificare i bloccanti orali delle citochine e permetterne l’ulteriore sviluppo da parte di Almirall. Almirall sarà responsabile del finanziamento dell’attività di ricerca di Mercachem in quest’area e realizzerà qualsiasi attività futura in campo preclinico, clinico, regolatorio e commerciale.

Mercachem riceverà un pagamento upfront di 1 milione di euro, rimborsi spese per la ricerca e potrà ricevere altri pagamenti al raggiungimento di obiettivi di sviluppo fino a un massimo di 5,5 milioni di euro.

“Siamo orgogliosi di iniziare questa collaborazione di ricerca con Mercachem - ha affermato Thomas Eichholtz, CSO di Almirall -, perché ci permette di accedere a tecnologie all’avanguardia per identificare piccole molecole in grado di bloccare le interazioni proteina-proteina. Tutto questo apre la via a un’intera nuova categoria di bersagli per farmaci di grande interesse per la nostra area terapeutica, la dermatologia. E questa collaborazione è un ulteriore esempio della nostra strategia innovativa”.

“Siamo felici di condividere uno dei nostri progetti innovativi con Almirall - ha commentato Gerhard Müller, Senior Vice President Medicinal Chemistry di Mercachem – volti alla ricerca e ottimizzazione di un target veramente stimolante”. “In una precedente collaborazione con Vipergen – ha aggiunto - abbiamo dimostrato che il dosaggio DNA-encoded library che utilizza la tecnologia BTE di Vipergen ha dato ottimi risultati di grande utilità nella chimica medica per colpire difficili bersagli cellulari.”

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.