IT   EN

Ultimi tweet

AL BURLO DI TRIESTE ARRIVANO IN VISITA ANCHE GATTI E CANI

Offrire un'esperienza piacevole ai piccoli pazienti in cura, ridurre il disagio dell'ospedalizzazione, promuovere la cura in un'ottica centrata sulla famiglia estesa all'animale di affezione, mantenere il legame con quest'ultimo, migliorare l'umore del bambino ricoverato, aumentare il clima di assistenza, l'efficacia della cura e la qualità percepita. 

Sono gli obiettivi del progetto "Pet visiting" (visite degli animali da compagnia) sviluppato dall'ospedale materno-infantile Irccs Burlo Garofolo di Trieste. L'idea, da non confondere con la "Pet therapy", nasce da uno dei 12 laboratori di cura delle Professioni sanitarie dell'Istituto, spiega il direttore generale del Burlo, Stefano Dorbolò, che promuovono e realizzano progetti di alto impatto assistenziale, trasversali e multiprofessionali per migliorare i percorsi di cura.
"Da domani 10 agosto, i nostri piccoli pazienti, se lo vorranno, potranno incontrare durante il periodo di ospitalità i loro compagni di vita ed amici cani e gatti", aggiunge la direttrice delle Professioni sanitarie, Livia Bicego.

Sottolineando che nelle cure spesso importanti cui sono sottoposti i bambini, "l'emozione e la soddisfazione più forte è legata al pensiero della forza che l'incontro con l'amico cane e gatto stimolerà". E' già pronto infatti l'intero protocollo con cui le famiglie possono chiedere di portare in visita il loro cane o gatto nell'ospedale Burlo, che si svolgerà nel giardino, o se non è possibile in una sala interna, altrimenti nella stanza di degenza se il piccolo paziente non si può muovere. Le famiglie riceveranno inoltre un vademecum per l'animale con le regole per poter portare il loro beniamino. L'animale, per esempio, deve essere di almeno 6 mesi, vaccinato e munito chi microchip, assicurato, pulito e spazzolato, con collare o pettorina, e tenuto al guinzaglio, anche per i gatti quando vengono fatti uscire dal 'trasportino'.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.