IT   EN

Ultimi tweet

AIOM e SIGO plaudono alla nomina di Melazzini a direttore generale di AIFA

“Soddisfazione per la nomina del prof. Mario Melazzini a Direttore Generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). In questi mesi in cui ha ricoperto la carica di Presidente dell’agenzia regolatoria, il prof. Melazzini ha manifestato grande attenzione per i temi legati all’oncologia e per le esigenze dei pazienti colpiti da tumore”.

Il prof. Carmine Pinto, presidente nazionale AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), plaude alla nomina del successore del prof. Luca Pani. “Le sfide che l’AIFA è chiamata ad affrontare nei prossimi mesi - spiega il prof. Pinto – sono molto difficili per rendere disponibili le nuove terapie e garantire la sostenibilità del sistema, ma sicuramente potremo collaborare in modo proficuo. Inoltre il prof. Melazzini è un oncologo e conosce perfettamente la complessità della malattia. Ci congratuliamo con Melazzini e con il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, per aver scelto un professionista di grande livello”.

Sulla stessa linea il prof. Paolo Scollo, presidente della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO): "Il prof. Mario Melazzini ha le qualità umane e professionali per ricoprire la carica di Direttore Generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha scelto la persona giusta per guidare l’agenzia regolatoria. Ringraziamo il Ministro per aver scelto nei tempi opportuni una figura così importante per la sanità italiana.I temi legati alla salute della donna devono occupare un posto di primo piano nell’agenda delle Istituzioni – continua il prof. Scollo -. Riteniamo che il prof. Melazzini saprà rispondere in modo esauriente alle nostre domande e alle richieste delle nostre pazienti”.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.