IT   EN

Ultimi tweet

AIFA incontra delegazione del Ministero della salute di Cipro

Presso la sede dell'Agenzia Italiana del Farmaco si è svolto un incontro bilaterale con una delegazione di funzionari del Ministero della Salute della Repubblica di Cipro interessati all’esperienza dell'Agenzia nell'utilizzo e nello sviluppo degli schemi di rimborso condizionato (Managed Entry Agreements- MEA) e ad esplorare la possibilità di collaborazione con AIFA in questo settore.

La Repubblica di Cipro ha, infatti, iniziato ad esaminare l'utilizzo dei MEA e le possibilità di cooperazione con altri Stati membri. La delegazione ha manifestato ampio interesse nei confronti del sistema farmaceutico italiano, in merito sia al processo decisionale e negoziale di definizione del prezzo e della rimborsabilità dei farmaci, sia agli strumenti strategici utilizzati dall'Agenzia per il controllo e contenimento della spesa.

In particolare, sono stati approfonditi i meccanismi di rimborso condizionato, le loro peculiarità e gli strumenti e le procedure adottati dall'AIFA al fine di implementarne l'utilizzo. Un focus specifico è stato dedicato alla descrizione dei Registri di Monitoraggio.

Questo incontro bilaterale si inserisce nell'ambito dell'attività di cooperazione e scambio internazionale di informazioni, attività che l'Agenzia svolge con continuità e costanza, tanto tramite la partecipazione a specifici gruppi di lavoro quanto attraverso l'interazione diretta con altri paesi.

All’incontro hanno partecipato per il Ministero della Salute della Repubblica di Cipro Louis Panayi, Direttore dei Servizi farmaceutici, Emilia Mavrokordatou, responsabile delle attività di HTA e Elena Panayiotopoulou, responsabile dell’implementazione dei Managed Entry Agreements nel sistema farmaceutico di Cipro; in rappresentanza dell’AIFA sono, invece, intervenute Simona Montilla dell’Ufficio Centro Studi ed Entela Xoxi dell'Unità Registri di Monitoraggio.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.