IT   EN

Ultimi tweet

Adeguamento delle rendite dell' assicurazione militare in Svizzera

Il Consiglio federale ha deciso di adeguare le rendite dell'assicurazione militare (AM) all'evoluzione dei salari a partire dal 1° gennaio 2015, adempiendo così gli obblighi legali di adeguare le prestazioni dell'AM contemporaneamente alle rendite dell'AVS e dell'AI.

Le rendite d'invalidità degli assicurati AM che non hanno ancora raggiunto l'età AVS, come anche le rendite dei coniugi e dei figli degli assicurati AM deceduti che non avrebbero ancora raggiunto l'età AVS entro il 31 dicembre 2014, sono aumentate dell'1 per cento se sono state fissate nel 2012 o precedentemente. Le rendite stabilite nel 2013 sono incrementate dello 0,8 per cento.

Le altre rendite, tra cui quelle degli assicurati che hanno raggiunto l'età AVS, non saranno adeguate a causa del debole aumento dell'indice svizzero dei prezzi al consumo durante il periodo preso in considerazione. Queste rendite saranno riesaminate in occasione del prossimo adeguamento.

Il nuovo guadagno annuo massimo assicurato, utilizzato come base per il calcolo dell'indennità giornaliera e delle rendite, ammonta a 150 918 franchi. L'adeguamento delle prestazioni dell'assicurazione militare comporterà per la Confederazione un aumento annuo delle spese dell'ordine di 0,33 milioni di franchi.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.