IT   EN

Ultimi tweet

5.500 decessi per epatite virale nell' Unione Europea. Dati più alti in Italia e in Sardegna

Sulla base dei dati disponibili del 2017, il numero totale di decessi riportati nell'Unione Europea (UE) è stato di oltre 4 milioni, di cui circa 5 500 sono stati attribuiti all'epatite virale. Mentre gli uomini e le donne sono quasi ugualmente colpiti, quelli con più di 65 anni hanno maggiori probabilità di essere colpiti poiché rappresentano quasi i due terzi di questi decessi.

Tasso di mortalità per epatite più alto in Italia, più basso in Finlandia

Per fare un solido confronto tra i paesi, il numero assoluto di decessi tra i vari paesi deve essere adeguato alle dimensioni e alla struttura della popolazione. Con 33 morti per epatite virale per milione di abitanti, l'Italia ha registrato il tasso più alto tra gli Stati membri dell'UE nel 2017. È stata seguita dalla Lettonia (31 morti per milione di abitanti) e dall'Austria (19). All'estremità opposta della scala, i tassi più bassi sono stati registrati in Finlandia (con meno di 1 decesso per epatite per milione di abitanti), seguiti da Slovenia (1) e Paesi Bassi (2).

Hepatitis map final

Per quanto riguarda i dati regionali ( NUTS2 ), la Sardegna (Italia) con 53 decessi per epatite virale per milione di abitanti è stata la regione più colpita nell'UE nel 2017, seguita da altre regioni italiane: la Puglia (51 decessi per epatite virale per milione di abitanti) , Basilicata e Campania (entrambe con 49 morti per epatite virale per milione di abitanti), Calabria (42) e Sicilia (40).

All'altra estremità della scala, le regioni con 0,5 morti o meno a causa dell'epatite virale per milione di abitanti erano sud-ovest in Bulgaria, nord-ovest in Romania e nord-est in Cechia.

l'Unione europea (UE) comprende 27 Stati membri dell'UE . Il Regno Unito ha lasciato l'Unione europea il 31 gennaio 2020. Ulteriori informazioni sono pubblicate qui .

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.