IT   EN

Ultimi tweet

366 TRAPIANTI NEL 2014: RISULTATO STORICO NEL LAZIO

Nel Lazio record di trapianti del 2014: sono stati ben 366 i trapianti eseguiti nell’anno che si è appena concluso dai Centri Trapianto confederati nel programma regionale "Lazio Transplant".

In particolare le strutture coinvolte sono il  Policlinico Umberto I, il Policlinico  Gemelli, il Policlinico di Tor Vergata e il San Camillo per i pazienti adulti, e il Bambin Gesù  per i trapianti in età infantile.

Un massimo storico per il Lazio. Questo dato così positivo dimostra non soltanto l`eccellenza  dei professionisti e delle  strutture, ma anche il  grande lavoro svolto dai centri di rianimazione che ha portato a un incremento  delle donazioni nel Lazio.

L’aumento delle donazioni. Nel dettaglio, con circa 90 trapianti  di fegato e rene, il Gemelli  dell’Università Cattolica ha segnato il maggior numero di interventi  nell’anno appena concluso.  In particolare, il 90% dei pazienti trapiantati di fegato e il 100% dei trapiantati di rene sono stati dimessi con guarigione post operatoria.

L’aumento delle donazioni ha riguardato anche il Policlinico Gemelli, che grazie a una convenzione nel 2014 è diventato anche il Centro Trapianti di fegato della regione Abruzzo, che non possiede un’attività di trapiantologia epatica.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.